Attività 2 Comunicazione come codice: “Gli occhi, le mani, le orecchie”

Questa attività ludica è un'attività di gruppo che si può fare con gli amici e allo stesso tempo mira ad imparare come funziona la comunicazione. Hai l'incarico di  completare un compito del codice di comunicazione e poi riflettere sui risultati con i tuoi amici.

Durata: 1 ora
Fasi:

1. Dividi in gruppi di 4: 1 diventerà il Joker, 1 gli Occhi, 1 la Mano e il resto le Orecchie. Il Joker acquisirà il ruolo dell'istruttore

2. Per questa attività, si dovrebbe avere accesso ad una stanza tranquilla, dove tutti devono entrare uno per uno.

Questo deve essere letto dal Joker:

3. I primi ad entrare sono gli Occhi ai quali fornirai l'immagine (Allegato A) e chiederete di memorizzare quante più informazioni possibili, perché dovranno spiegare alle Orecchie ciò che hanno visto senza vedere o usare gesti, solo attraverso le parola.

4. Dai alle orecchie 5 minuti per memorizzare l'immagine

5. Il resto resterà in attesa fuori fino a quando non si chiede a qualcuno che fa parte delle orecchie di unirsi. Sono liberi di scegliere l'ordine di entrata, ma la Mano deve entrare alla fine.

6. Trascorsi 5 minuti, rimuovi l'immagine da un luogo con accesso visibile e chiedi ad occhi ed orecchie di sedersi in due sedie posizionate l'uno contro l'altro, in modo che non si possano vedere l'un l'altro.

7. Gli Occhi avranno 2 minuti per spiegare ciò che hanno visto utilizzando quanti più dettagli descrittivi possibili.

8. Le Orecchie devono memorizzare i dettagli forniti dagli Occhi, ma non è loro permesso prendere appunti o disegnare ciò che viene detto. Inoltre, l'unica cosa che possono dire e chiedere agli Occhi è "Puoi descriverlo di nuovo?".

9. Quando il tempo è scaduto, gli occhi devono alzarsi e stare in un angolo della stanza senza disturbare la procedura o dare indizi ai partecipanti del resto dell’ attività. Lo stesso vale per tutti coloro che completano il compito.

10. Ora si può chiedere ad altre orecchie di entrare nella stanza e sedersi contro le Orecchie precedenti che hanno ricevuto le informazioni dell'immagine oralmente e ripeti il processo.

11. Le stesse regole si applicano anche tra le Orecchie: a) 2 minuti per descrivere le informazioni sull'immagine che hanno sentito b) le note sono vietate e c) le uniche  domande consentite sono quelle di chiedere a chi descrive di ripetere di nuovo

12. Quando l'ultimo orecchio avrà finito, basta chiedere alla Mano di entrare nella stanza e sedersi schiena contro schiena con le ultime orecchie che hanno ascoltato la descrizione dell'immagine e ripetere il processo un'ultima volta.

13. Le stesse regole si applicano tra le Orecchie e la Mano: a) 2 minuti per descrivere le informazioni dell'immagine delle Orecchie ascoltate b) le note sono vietate e c) le uniche domande consentite sono quelle di chiedere a colui che descrive di ripetere di nuovo

14. Quando il tempo è scaduto, dai un foglio A4 e pennarelli alla Mano e chiedi di disegnare ciò che ha sentito. Dai 5 minuti.

15. Mostra agli altri ciò che la Mano ha disegnato. È questo ciò che avevano in mente?

16. Ora rivela l'immagine originale

PER TUTTI:

17. Chiedi a te stesso: 
a. è lo stesso disegno dell'originale?
b. Cosa è cambiato?
c. Perchè pensi che le informazioni di comunicazione non siano passate al 100%?
d. Quali sono state le difficoltà maggiori?