ATTIVITÀ 5 : Come valutare la tua autostima?

L’autostima è la valutazione che facciamo di noi stessi, del nostro valore. È quindi legata all’autoaffermazione. Facendo il test qui sotto, scopri come valuti la tua autostima.

Questa è una scala costruita da Rosenberg nel 1965. Misura la nostra visione di noi stessi, il valore che poniamo su noi stessi come persona.

Nessuna risposta è ‘giusta’. Basta ascoltare i tuoi sentimenti personali su di te.

Proposizioni
Non del tutto d'accordo
Piuttosto in disaccordo
Piuttosto d'accordo
Totalmente d'accordo
Penso di essere una persona di valore, uguale a tutti gli altri
1
2
3
4
Penso di avere un certo numero di buone qualità
1
2
3
4
Nel comlesso, ritengo di essere un fallito
4
3
2
1
Sono in grado di fare cose come tutti gli altri
1
2
3
4
Ho poche ragioni per sentirmi fiero di me stesso
4
3
2
1
Ho un'attitudine positiva nei confronti di me stesso
1
2
3
4
Dopotutto, sono soddisfatto di me stesso
1
2
3
4
Vorrei avere più rispetto per me stesso
4
3
2
1
A volte mi sento inutile
4
3
2
1
A volte mi sento un buono a nulla
4
3
2
1

Aggiungi un punteggio e fai il totale

  • Punteggio inferiore a 25: la tua autostima è molto bassa. Il lavoro in questo settore sembra consigliabile.
  • Punteggio tra 25 e 31 : la tua autostima è bassa. Il lavoro in questo settore sarebbe un beneficio
  • Punteggio tra 31 e 34 : la tua autostima è nella media.
  • Punteggio tra 34 e 39 : la tua autostima è alta.
  • Punteggio superiore a 39 : la tua autostima è molto forte e tendi ad essere molto assertivo.

Secondo te, è sbagliatoavere un’autostima alta o molto alta?